Sagra del Galletto

Sagra del Galletto - CAMIGLIANO


Vai ai contenuti

Menu principale:


Notizie

Ultime notizie



16/10/2014

Concorso fotografico


Regolamentodel concorso







13/09/2014

Sabato 4 e domenica 5 ottobre si svolgerà a Camigliano la 40ma Sagra del Galletto.

La Festa, organizzata dall'Associazione Culturale Ricreativa Camigliano, vuole essere un mezzo volto a valorizzare la campagna senese in un connubio tra natura e cibo. I piatti che vengono serviti a Camigliano, accompagnati dai Vini di Montalcino, sono il frutto di antiche ricette contadine; tra queste la più famosa è la Scottiglia.

La Sagra avrà inizio sabato 4 ottobre con una cena ricca di piatti del posto, che sarà seguita da una serata danzante, a ingresso libero, presso il locale all'aperto "Il Pozzo".

Anche domenica 6 ottobre verranno serviti piatti tipici, tra cui tagliatelle al ragù, zuppa di pane, Scottiglia di Galletto, carne alla brace, crostata e molte altre prelibatezze. Nel primo pomeriggio si svolgerà il Torneo di Druzzola fra i Quartieri Montalcinesi ed i Castelli della zona, un gioco antichissimo, originario di queste parti, tramandato di padre in figlio. Il corteo storico in costumi trecenteschi accompagnerà i "tiratori" alla zona di lancio. Al termine della gara, il tiratore vincitore verrà premiato, insieme al Castello o Quartiere abbinato, all'interno della "Discoteca Il Pozzo", in compagnia del Gruppo Folcloristico IL TRESCONE di Montalcino, che si esibirà in danze campagnole. A seguire l'estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. La giornata sarà animata dall'esposizione di foto a tema, da bancarelle di vario genere e da spettacoli.

Prima e dopo la cena spettacoli vari ed il duo composto dal Cammello e Lucia intratterranno il pubblico e lo porteranno in pista.

Chi volesse cogliere l'occasione di venire alla Sagra, in questo borgo medioevale, a metà strada tra Siena e Grosseto, potrà ammirare il panorama mozzafiato dalla terrazza che si apre in fondo al paese.

Per ulteriori notizie su Camigliano, l'Associazione, la Sagra ed altro ancora, sono disponibili i siti internet www.camigliano.org, www.sagradelgalletto.org, www.camiglianoblues.org, l'indirizzo e-mail info@camigliano.org ed il numero di telefono 335 5695919. Camigliano vi aspetta per celebrare nel migliore dei modi la 40° Sagra del Galletto.



18/09/2013

Sabato 5 e domenica 6 ottobre si svolgerà a Camigliano la Sagra del Galletto.

La Festa, organizzata dall'Associazione Culturale Ricreativa Camigliano, vuole essere un mezzo volto a valorizzare la campagna senese in un connubio tra natura e cibo. I piatti che vengono serviti a Camigliano, accompagnati dai Vini di Montalcino, sono il frutto di antiche ricette contadine; tra queste la più famosa è la Scottiglia. La cena di sabato 5 ottobre, seguita dal ballo all'aperto nella discoteca Il Pozzo, darà il via alla Sagra, animata da figure insostituibili: "le donne della cucina", "i camerieri", "gli uomini del braciere", "i ragazzi della discoteca", "i baristi".
Anche domenica 6 ottobre verranno serviti piatti tipici, tra cui tagliatelle al ragù, zuppa di pane, Scottiglia di Galletto, crostata e molte altre prelibatezze. Nel primo pomeriggio si svolgerà il Torneo di Druzzola fra i Quartieri Montalcinesi ed i Castelli della zona, un gioco antichissimo, originario di queste parti, tramandato di padre in figlio. Il corteo storico in costumi trecenteschi accompagnerà i "tiratori" alla zona di lancio. Al termine della gara, il tiratore vincitore verrà premiato, insieme al Castello o Quartiere abbinato, all'interno della "Discoteca Il Pozzo", in compagnia del Gruppo Folcloristico IL TRESCONE di Montalcino, che si esibirà in danze campagnole.
A seguire l'estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. La giornata sarà animata dall'esposizione di foto a tema e da bancarelle di vario genere. Prima e dopo la cena, serata danzante con la musica del complesso Rosso di Sera. Chi volesse cogliere l'occasione di venire alla Sagra, in questo borgo medioevale, a metà strada tra Siena e Grosseto, potrà ammirare il panorama mozzafiato dalla terrazza che si apre in fondo al paese.



10/10/2011

Conclusa la 37° Sagra del Galletto a Camigliano

Sabato 1 e domenica 2 ottobre si è svolta la 37ma edizione della Sagra del Galletto a Camigliano.

Un’altra annata eccezionale a Camigliano ha fatto da sfondo a questa edizione della Sagra del Galletto.

Quest’anno sembrava di essere in agosto, vista la temperatura molto elevata. La cena del Sabato sera, ha dato il via ufficiale alla Sagra. I partecipanti (circa 100 persone in più rispetto all’anno scorso) hanno fatto onore alle cuoche ed ai cuochi di Camigliano. I gustosi piatti che erano stati preparati: tagliatelle al ragù, zuppa di pane, crostate.., la immancabile scottiglia di galletto e tutte le specialità cotte alla brace, accompagnati dall’ottimo Vino Rosso proposto dall’Azienda Collelceto.

Dopo la cena, con ingresso libero per tutti, ha preso il via la serata danzante presso la “Discoteca Il Pozzo” che si è protratta fino a tarda notte a ritmi dance anni ’90 ma anche dei più attuali successi dell’estate, con un intermezzo dedicato al tango argentino in cui due grandi maestri hanno intrattenuto il pubblico presente coinvolgendolo nella loro esibizione.

Domenica 2 si è iniziato con l’arrivo dei vari raduni: le 500, le Vespe, i motociclisti di Siena e quelli di Grosseto, e con i primi quadri esposti da Renato Ferretti nella piazza adiacente la Chiesa dei Santi Biagio e Donato; poi il pranzo, che ha visto una nutrita partecipazione di commensali. Si è proseguito nel pomeriggio, allietati dall’esibizione di ballo del gruppo folcloristico “il Trescone di Montalcino” e dal tradizionale “Tiro della Druzzola” in costumi medievali.

All’interno della “Discoteca Il Pozzo”, alla presenza del Comandante dei Vigili Urbani di Montalcino, si è svolta la premiazione del 37° Torneo di Druzzola, seguito dall’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria ad esso abbinata.

Per il secondo anno consecutivo la gara è stata vinta dal Quartiere Travaglio (ottava in totale), il tiratore che ha vinto quest’anno, Ermanno Vestri, ha raggiunto l’invidiabile traguardo di 16 vittorie.

Evento eccezionale e di grande impatto la sfilata di “abiti dipinti” che ha visto all’interno del locale Il Pozzo bellissime modelle indossare abiti dipinti a mano dal pittore Renato Ferretti.

Una frugale ma sempre gustosa cena accompagnata dalla musica del duo “Il cammello e Lucia ha fatto da epilogo a questa bella edizione della Sagra.

La soddisfazione dell’Associazione Culturale Ricreativa Camigliano si può riassumere nelle parole del critico Mario Ciani che ha commentato la sfilata di domenica pomeriggio:

“ il risultato più grande per Camigliano è quello di far venire in un paese di 25 abitanti centinaia di persone e di vedere le loro facce sorridenti e soddisfatte per come sono state accolte e per quello che hanno assaporato”.



6/10/2010

Conclusa la 36° Sagra del Galletto a Camigliano

Sabato 2 e domenica 3 ottobre si è svolta la 36ma edizione della Sagra del Galletto a Camigliano.
La manifestazione ha visto una grande affluenza di partecipanti, complice anche il clima estremamente favorevole che ha fatto da cornice alle due giornate della festa. Si è iniziato con la cena del Sabato sera, durante la quale i numerosi partecipanti (circa 600 persone) hanno potuto assaporare i gustosi piatti preparati dalle abili mani delle donne di Camigliano (tagliatelle al ragù, zuppa di pane, crostate..), la immancabile scottiglia di galletto e tutte le specialità cotte alla brace. Il tutto accompagnato dall’ottimo Vino Rosso dell’azienda di Camigliano.
Dopo la cena, con ingresso libero per tutti, ha preso il via la serata danzante presso la “Discoteca Il Pozzo” che si è protratta fino a tarda notte a ritmi dance anni ’90 ma anche dei più attuali successi dell’estate.
Domenica 4 si è iniziato con l’arrivo dei vari raduni: le 500, le Vespe, i motociclisti di Siena e quelli di Grosseto; poi il pranzo, che ha visto la presenza di circa 800 commensali. Si è proseguito nel pomeriggio, allietati dall’esibizione di ballo del gruppo folcloristico “il Trescone di Montalcino”, dal tradizionale “Tiro di Druzzola” in costumi medievali, dalla “Banda del Torchio”, musici ambulanti coordinati da Roberto Fidanzi che hanno accompagnato i presenti nelle loro compere presso le bancarelle dislocate lungo le vie del paese.
All’interno della “Discoteca Il Pozzo”, alla presenza del Comandante dei Vigili Urbani di Montalcino, si è svolta la premiazione del 36° Torneo di Druzzola, seguito dall’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria ad esso abbinata.
Per la cronaca la vittoria del Torneo è andata al Quartiere Travaglio per il quale ha tirato Alessandro Pacifici che ha sbarazzato tutti con un terzo tiro da 266 metri e 509 metri complessivi.
La serata si è conclusa, come da consuetudine, con la frugale ma sempre gustosa cena e con la serata danzante alla presenza del gruppo “I Delfini”
Veramente grande la soddisfazione dell’Associazione Culturale Ricreativa Camigliano che promuove l’evento, ma anche di tutti i presenti che hanno potuto apprezzare, anche quest’anno, la qualità delle cibarie e lo spensierato divertimento che ha accompagnato entrambe le giornate della festa.
Per qualsiasi ulteriore informazione e per le foto Vi rimandiamo ai siti: www.sagradelgalletto.org, www.camigliano.org e www.camiglianoblues.org.








5/10/2010

LOTTERIA 2010

1° premio - Soggiorno di 8 giorni per 2 persone a Porec (Istria) c/o Hotel Delfin con trattamento di mezza pensione, offerto da Artemisia Viaggi di Montalcino.

Abbinato al Quartiere/Castello TRAVAGLIO Biglietto n. 067 Serie F

2° premio - Computer Portatile Net Book 10 pollici, offerto da Salvioni AV75 di Buonconvento.

Abbinato al Quartiere/Castello CAMIGLIANO Biglietto n. 100 Serie A

3° premio - Soggiorno di 4 giorni per 2 persone ad Alberobello (Bari) c/o Grand Hotel La Chiusa di Chietri con trattamento di mezza pensione, offerto da Artemisia Viaggi di Montalcino.

Abbinato al Quartiere/Castello BORGHETTO Biglietto n. 024 Serie C

4° premio - Videocamera Digitale Samsung, offerta da Salvioni AV75 di Buonconvento.

Abbinato al Quartiere/Castello PIANELLO Biglietto n. 146 Serie D

5° premio - Cena di gala a base di pesce per 4 persone, offerta dal Ristorante Il Marrucheto di Sant'Angelo Scalo.

Abbinato al Quartiere/Castello POGGIO ALLE MURA Biglietto n. 117 Serie B

6° premio - Motosega Start 35 CC, offerta da Cosimi 1940.

Abbinato al Quartiere/Castello RUGA Biglietto n. 028 Serie E


Per ritirare il premio vinto è sufficiente chiamare il numero 335 5695919 o scrivere a info@sagradelgalletto.org per concordare le modalità di consegna.

N.B.: Ogni biglietto venduto da diritto al possessore ad uno sconto del 10% presso il negozio SALVIONI AV75 DI BUONCONVENTO - Via D.L. Rosadini, 7 (Zona Commerciale) - TEL. 0577 809092 - FAX 0577 806457 - WWW.SALVIONIAV75.IT - INFO@SALVIONIAV75.IT






7/09/2010

montalcino_sagra_galletto_sagraAssociazione Culturale Ricreativa Camigliano
Loc. Camigliano - MONTALCINO (Siena)

SAGRA DEL GALLETTO

CAMIGLIANO di Montalcino (Si)
PRIMA DOMENICA DI OTTOBRE
(quest'anno sabato 2 e domenica 3 ottobre)

NOTE SU CAMIGLIANO E SULLA SAGRA DEL GALLETTO

CAMIGLIANO:

E' un piccolo borgo medioevale della campagna senese, in prossimità di Montalcino, al quale e' legato da vincoli storici. Conserva ancora pressochè intatte la porta di ingresso al paese, il caratteristico pozzo, la Chiesa ed il Castello. Situato a metà strada fra Siena e Grosseto, fra il mare ed il Monte Amiata, si erge su un colle di olivi, viti e macchia mediterranea e gode di un clima eccellente durante tutto l'anno.

LA SAGRA DEL GALLETTO:

Si svolge ogni anno la PRIMA DOMENICA DI OTTOBRE e vuole essere un mezzo per una necessaria valorizzazione della campagna senese, uno stimolo per visitare un ambiente ricco di pregevoli bellezze naturali incontaminate, un invito a trascorrere una giornata diversa in campagna all'insegna della cordialità della gente, della pace della natura, della genuinità della tavola. Questi ingredienti, uniti al carattere folcloristico, culturale e gastronomico della "Festa", hanno contribuito a far divenire la SAGRA DEL GALLETTO una fra le principali feste popolari del senese ed a renderla famosa ed apprezzata da tutti.

FOLCLORE:

montalcino_galletto_sagraIn stretta collaborazione con l'Assessorato al Turismo del Comune di Montalcino e con i Quartieri Montalcinesi (Borghetto, Pianello, Ruga e Travaglio), la SAGRA DEL GALLETTO rievoca, in chiave storica, le feste che nel Castello di Camigliano venivano celebrate, fin dal 1300, in onore dei Signori Ilcinesi. La Sagra si inserisce, infatti, fra le due Feste Montalcinesi: il Torneo di Apertura delle Cacce e la Sagra del Tordo.

Un corteo storico in costume fa da cornice al TORNEO DI DRUZZOLA fra i Quartieri Montalcinesi ed i Castelli della zona.

Il "Tiro della Druzzola" viene effettuato in costumi trecenteschi e rievoca un gioco antichissimo molto praticato nelle nostre zone, tramandato di padre in figlio fino ai giorni nostri. La DRUZZOLA (un cerchio in olivo del diametro di circa 12 cm. cerchiata in ferro) viene lanciata per mezzo di un cordino, abilmente arrotolato nella circonferenza in ferro (l'atto è detto affilamento della druzzola), che serve a dare velocità e direzione alla druzzola stessa. I lanci superano anche i 200 metri.

In palio una "druzzola cerchiata in argento" per il tiratore ed una per il Quartiere od il Castello vincitore.

L'esibizione, con danze campagnole e costumi appropriati, del Gruppo Folcloristico IL TRESCONE di Montalcino fà da cornice alla Sagra.

GASTRONOMIA:

montalcino_gallettiI piatti che vengono serviti a Camigliano sono il frutto di antiche ricette contadine. I Galletti sono quelli "ruspanti e saporiti" adatti alla preparazione della famosa SCOTTIGLIA che necessita di un lungo periodo di cottura a fuoco lento. Tutte le carni sono preparate alla brace con carbone cotto nei boschi limitrofi. Le crostate sono cotte nel forno a legna secondo la maniera antica.

Una gastronomia, quindi, prettamente campagnola e genuina.

Il vino servito è il BRUNELLO DI MONTALCINO delle varie annate che si sposa molto bene con i piatti così pazientemente ed amorevolmente preparati.

Programma

SABATO

  • Ore 19,30 - Cena con prelibati piatti tipici locali.
  • Solo su prenotazione - Tel. (335) 5695919.
  • Ore 22-02 - Ballo nel locale all'aperto IL POZZO.

DOMENICA

  • Ore 11,30 - Esposizione di Cinquecento, Vespe e Moto.
  • Ore 12,00 - Pranzo su prenotazione.
    Prenotazioni ed informaz. Tel. (335) 5695919.
  • Ore 14,00 - Cantori in Ottava Rima (RIME RUSPANTI).
  • Ore 14,30 - Ballo del Trescone.
  • Ore 15,00 - Sorteggio tiratori per il TORNEO DI DRUZZOLA.
  • Ore 15,30 - TORNEO DI DRUZZOLA IN COSTUMI TRECENTESCHI.
  • Ore 17,00 - Esibizione del gruppo folcloristico IL TRESCONE DI MONTALCINO.
  • Ore 17,30-24 - Intrattenimenti e spettacoli vari.
  • Ore 18,30-22 - Cena self-service.

Agli stands gastronomici, oltre alla famosa scottiglia di galletto, saranno serviti prelibati piatti tipici locali.

Degustazione e vendita dei vini di Montalcino.








1/07/2010

Camigliano è sempre più Blues con Nina Van Horn e Shawn Pittman

Evento surreale quello che dal 2006 si tiene a Camigliano, il suggestivo paese medievale a pochi chilometri da Montalcino. Cinque anni fa l’Associazione Culturale Ricreativa di Camigliano per dare un’alternativa alla Discoteca Il Pozzo, si è impegnata nell’organizzazione di un evento in due serate, che potesse valorizzare il territorio regalando a tutti momenti da ricordare.

Due splendide serate di blues nate sotto il segno di un amore per la musica che si distingue da tutti gli altri eventi per la “vicinanza” fisica agli artisti, che suonano a stretto contatto con il pubblico in una delle piazzette di Camigliano, per l’accoglienza amichevole degli abitanti organizzatori e per la cornice spettacolare e insieme intima del luogo.
Per dare maggiore risalto al legame con il territorio la manifestazione dal 2010 ha cambiato nome diventando “CAMIGLIANO BLUES” ed i contatti con Luca Romani, organizzatore del festival Torrita Blues, hanno permesso di fare quel salto di qualità e conoscere artisti di altissimo livello.
Gruppi nazionali ed internazionali si esibiranno rigorosamente dal vivo. L’A.C.R. Camigliano vuole creare un’occasione importante per i gruppi musicali locali impegnati nella musica blues, in due serate possono suonare come gruppo di apertura e farsi conoscere al pubblico: Lazies, il 31 luglio e Bounty Hunter, il 7 agosto. Le serate si svolgono nel celebre locale “Il Pozzo”, ormai sede storica degli eventi dell’Associazione e nella piazza adiacente. Gli ospiti si possono godere i concerti accompagnandoli con degustazione di Brunello di Montalcino ed altre primizie locali.

Il progetto si avvale dell’esperienza pluriennale dell’Associazione nell’organizzare serate musicali ed enogastronomiche, abbinata da quest’anno alle competenze professionali nel settore dell’esperto ed appassionato di blues Luca Romani.
Fin dalla prima edizione l’obiettivo è stato quello di poter dare una continuità a questo evento cercando di renderlo un appuntamento fisso, con delle peculiarità uniche, da ripetere ogni anno con cadenza nell’ultimo sabato di Luglio ed il primo sabato di Agosto.
Grazie anche al prezioso aiuto della Fondazione Monte dei Paschi, l’Associazione Culturale Ricreativa di Camigliano e Luca Romani hanno fatto si che sabato 31 Luglio arriverà l’inconfondibile voce di una delle più brave cantanti della scena blues mondiale: Nina Van Horn. Il 7 agosto invece sarà la chitarra di Shawn Pittman con il suo caldo sound ad allietare la serata.

Serate da non perdere quindi quelle di sabato 31 luglio e sabato 7 agosto a Camigliano: per prenotare la cena in paese e l’ingresso al concerto è a disposizione il numero 335 5695919 o l’indirizzo e-mail info@camigliano.org.
Trovate tutte le informazioni necessarie sul sito www.camiglianoblues.org . Per ulteriori informazioni sulle attività dell’Associazione Culturale Ricreativa Camigliano si possono visitare anche i siti www.camigliano.org e www.camiglianoblues.org.






15/10/2009

35° edizione della Sagra del Galletto

Anche quest’anno a Camigliano, il piccolo borgo medievale della campagna senese nel comune di Montalcino, si è tenuta la tipica Sagra del Galletto, giunta alla 35° edizione.
Il clima decisamente favorevole ha fatto sì che un gran numero di persone decidesse di trascorrere una giornata nel grazioso paese, isolato dal mondo, ma amato per la bellezza della natura che lo circonda, per la bontà dei cibi che si gustano ed anche per la “genuinità” della gente che lo frequenta.
La Sagra è iniziata Sabato con la cena su prenotazione dove sono stati serviti tipici piatti locali tutti preparati dalle donne del paese seguendo ricette antiche e genuine; poi la serata è andata avanti fino a tarda notte con il ballo all’aperto nella discoteca Il Pozzo.
Il giorno seguente è iniziato con i raduni delle Moto e delle Vespe che hanno dato ancora più colore ad una giornata già splendente.
Da mezzogiorno ha avuto inizio il pranzo su prenotazione dove è stato possibile assaggiare le tagliatelle al ragù, la zuppa di pane, la tipica Scottiglia di Galletto, la crostata cotta nel forno a legna e molte altre prelibatezze. Nel primissimo pomeriggio i Cantori in Ottava Rima hanno allietato i commensali con le loro “rime ruspanti”.
Intorno alle 15,30 il corteo storico in costumi trecenteschi ha accompagnato i “tiratori” del torneo di Druzzola, un gioco antichissimo di questa zona tramandato di padre in figlio, che ha visto vincitore Ermanno Vestri abbinato al Quartiere Ruga. Nell’arco della gara sono stati effettuati tiri molto belli uno dei quali ha raggiunto i 252 metri, secondo tiro più lungo nei 35 anni di storia della manifestazione.
Ha fatto da cornice alla gara l’esibizione del gruppo folcloristico Il Trescone di Montalcino, con danze campagnole.
La musica di “Angelino” ha intrattenuto i presenti durante il resto della giornata.
I numerosi presenti alla cena hanno potuto così “concedersi alle danze”.




05/10/2009

Lotteria

L'abituale gara della Druzzola è stata abbinata ad una lotteria, per controllare i premi e i biglietti vincenti Clicca qui




04/10/2009

Gara della druzzola

QUARTIERE / CASTELLO VINCITORE DEL TORNEO: RUGA

TIRATORE VINCITORE DEL TORNEO: VESTRI Ermanno

leggi tutto





Previsioni meteo MONTALCINO (SI)



Webdesigner: Stefania Floriani     Copyright © 2009   Associazione Culturale Ricreativa Camigliano - Tutti i diritti riservati. info@sagradelgalletto.org

Torna ai contenuti | Torna al menu